Stelle

I cieli raccontano la gloria di Dio e il firmamento annunzia l'opera delle sue mani.    

Salmi 19:1

Vedi le stelle nel cielo, come sono lontane! E' Dio che le ha create. Gli appartengono. Ne conosce il numero esatto e ad ognuna di esse dà un nome perché Dio è grande e la sua intelligenza è senza limite.

Una notte, l'Eterno fece uscire Abrahamo dalla sua tenda per mostragli il cielo e fargli una promessa.

Dio gli dice: "Guarda il cielo, e conta le stelle, se le puoi contare. Cosi sarà la tua progenie." Gli disse anche : "tutte le nazioni della terra saranno benedette nella tua discendenza". 

Di Abrahamo e detto che è "Il padre della fede" perché ha creduto a Dio e gli ha ubbidito nella sua vita. Anche tutti quelli che hanno creduto nella parola di Dio da Abrahamo fino ad oggi, sono numerosi quanto le stelle nel cielo. Dio ha preparato per loro una città nel cielo per abitare con Lui.

Se c'è una moltitudine di stelle nel cielo di Dio, è perché c'è né stata una più bella di tutte le altre. Una stella vista dall'oriente che guidava i magi fino a quando si fermò sopra il luogo dov'era il bambino Gesù.

Il Dio salvatore è nato. La gioia prorompe nel cielo. Gesù Cristo, il figlio di Dio viene nel mondo per salvare dai loro peccati tutti quelli che credono e aprirgli le porte del cielo. La promessa di Dio si compie. Egli, é la via che porta al Padre delle luci. Egli è la verità. Egli è la vita. Vuoi credere da adesso e diventare anche te un figlio della luce?

Per tutti i credenti che l'aspettano, Gesù è anche la stella brillante del mattino, quella che rimane per ultima e che annunzia la venuta del giorno. Si, Gesù viene presto per prendere tutti i suoi, per portarli nella luce della casa del padre per sempre.lassù nel cielo.

D'ora in poi, ogni volta che guarderai le stelle, pensa a Dio che le ha create, pensa a Dio che a dato il suo Figlio Gesù Cristo per salvare dei peccatori e riempire la sua casa nel cielo.

Ringrazia Dio con tutto il cuore per un opera cosi meravigliosa!